Pubblicato sul sito della Fondazione di Modena l’elenco dei soggetti privati ammessi al contributo nell’ambito del Bando Mi metto all’Opera 2021.

Con questo bando la Fondazione rinnova il proprio sostegno alle realtà che operano in settori culturali duramente colpiti dalla pandemia – quali quello del cinema e delle arti performative (musica, teatro, danza) – garantendo continuità progettuale e organizzativa ai soggetti del territorio attivi in ambito culturale.

I progetti sostenuti hanno per oggetto un “prodotto artistico” o un “luogo della cultura”, oppure rientrano nell’ambito del “welfare culturale”. Il budget messo complessivamente a disposizione dalla Fondazione per il bando è di un milione 275 mila euro, a beneficio di progetti presentati da soggetti privati e da Enti locali.

Il bando Mi Metto all’Opera è in linea con gli indirizzi delineati nel nuovo Documento Strategico di Indirizzo della Fondazione e con gli obiettivi contenuti nel Documento Programmatico Previsionale 2021. In particolare, risponde alle indicazioni dell’area Cultura con riferimento a due sfide: cultura creativa e patrimonio dinamico. Relativamente agli aspetti di coesione sociale, risponde anche alle indicazioni contenute nell’area Persona con riferimento alla sfida Welfare inclusivo.

Si completa così il percorso del bando Mi metto all’Opera 2021, che ha già visto nelle scorse settimane la pubblicazione dei progetti relativi agli Enti locali ammessi al finanziamento.

L’elenco dei progetti finanziati è consultabile qui.