Descrizione del progetto

Il progetto si rivolge a giovani adulti con autismo e si articola tre 3 momenti: formazione, socialità e ricerca. L’attività di formazione e lavoro si svolge nel laboratorio di pasta fresca fatta a mano “Il Tortellante”. Quindi prosegue presso la divisione “telelavoro” della cooperativa “Pomposiana” che si occupa di digitalizzazione di documenti e fornitura di servizi informatici alle imprese. Entrambe le attività servono a consolidare l’autonomia dei ragazzi e l’avvio di percorsi lavorativi in collaborazione con il Comune di Modena. L’obiettivo è quello di promuovere la socializzazione dei giovani adulti in contesti esterni, frequentati da coetanei, o in contesti protetti in piccoli gruppi assieme a educatori e volontari.  Infine la fase di ricerca che seleziona alcuni strumenti di valutazione per monitorare i percorsi di formazione e socializzazione.

Obiettivi

Il Progetto rientra tra gli obiettivi del Piano Triennale di Intervento 2013-2015 Settore Famiglia e valori connessi con particolare riferimento all’obiettivo di sostenere iniziative di aiuto alle famiglie con persone con handicap psicofisico, malattia mentale, gravi disturbi del comportamento o disabilità grave, per alleggerire il loro carico e/o responsabilizzarle nel mantenimento del soggetto da tutelare in un adeguato contesto di relazioni sociali.