Un concorso di poesia per “ridare vita” al Muro di Lavacchio dove, dagli anni Ottanta, hanno trovato posto opere di pittura, scultura e mosaico di artisti nazionali e internazionali. Il concorso segna la nascita della prima Biennale di Poesia “Sui Muri di Lavacchio”, promossa dal Poesia Festival e destinata a poeti e scrittori di Modena e Provincia. Ogni autore potrà partecipare con una sola composizione poetica che non superi i 16 versi. Tema del concorso: la relazione e il dialogo tra Uomo e Natura. Termine ultimo per partecipare: il 30 giugno.

Alla Biennale di poesia sarà dedicato il prossimo appuntamento di SpazioF, mercoledì 28 aprile alle ore 16. Ospiti dell’incontro saranno Roberto Alperoli, direttore del Poesia Festival, e Simona Negrini, direttrice della Galleria Civica di Palazzo Ducale a Pavullo. Sarà anche l’occasione per avere alcune anticipazioni sulla prossima edizione del Poesia Festival. L’incontro, come sempre, sarà trasmesso in diretta streaming sul sito e sulla pagina Facebook della Fondazione di Modena.