Ha preso il via il Festival Periferico, la rassegna che, da metà ottobre a fine novembre, porta l’arte nello spazio urbano di Modena. Periferico è un progetto del collettivo Amigdala realizzato nell’ambito di Rassegne Teatrali 2021 del Comune di Modena e di “La città grande”, finanziato dal Bando “Mi metto all’opera” della Fondazione di Modena.

Tra gli appuntamenti in programma, dal 28 al 30 ottobre, una performance di Darren O’Donnell, drammaturgo e urbanista canadese, assieme alle attrici Chiara Prodi e Fjoralba Qerimaj. Ricostruzione e memoria saranno al centro dell’attività della Compagnia Pietribasi/Tedeschi e della loro produzione Villaggioartigiano #Memoriedelsuolo (dal 5 al 7 novembre).

Il gruppo di lavoro di To Echo/Fare Eco, il 6 novembre, terrà l’incontro con uno dei più noti teorici della storia orale, Alessandro Portelli. All’evento prenderanno parte la Compagnia Pietribiasi/Tedeschi, Isabella Bordoni, Collettivo Amigdala, CivicWise Italia, AFOr e l’Istituto Storico per la Resistenza di Modena.

Non mancheranno le riflessioni sugli spazi pubblici con il gioco urbano della coreografa Elisabetta Consonni Ti voglio un bene pubblico (6 e 7 novembre) e sugli spazi e le relazioni del “Nuovo Abitare”, nati dalla digitalizzazione, con Salvatore Iaconesi e Oriana Persico, fondatori di Art is Open Source and HER (14 novembre).

Con la fotografa e visual artist francese Marilyne Grimmer si presenterà il quarto numero di Fionda, la Rivista collettiva del Villaggio Artigiano di Modena Ovest (domenica 21 novembre). Il numero dal titolo “Baleno” è nato durante il secondo lockdown causato dalla pandemia con la volontà di fare pensiero insieme anche se distanti.

Lo scambio sarà al centro anche dello spettacolo di Virgilio Sieni in programma il 28 novembre. Lo spettacolo arriva a Modena dopo il debutto al Museo della Memoria di Bologna nel 2012, come testimonianza e denuncia della tragedia di Ustica del 27 giugno 1980. Allo spettacolo seguirà un incontro con il critico teatrale Oliviero Ponte di Pino.

Tutto il programma del festival su collettivoamigdala.com/portfolio-page/periferico-2021. Informazioni, biglietteria e iscrizioni: info@collettivoamigdala.com e 059/8777673 (la prenotazione è obbligatoria per tutti gli eventi); sarà richiesto di mostrare il Green Pass in conformità alle nuove norme anti-Covid-19.

Scarica il programma completo