Le sfide e gli obiettivi dello sviluppo rurale sono al centro dell’approfondimento proposto online nell’ambito del progetto CERUSI giovedì 16 dicembre. Attorno al tema principale della politica transnazionale e delle ricadute dell’innovazione sociale si svilupperanno gli interventi di diversi attori della politica regionale dell’Europa centrale. Per partecipare occorre registrarsi QUI entro il 14 dicembre.

CERUSI (Central European Rural Social Innovation) vede fra i propri partner progettuali Fondazione di Modena e Democenter. Il progetto europeo mira a sostenere i territori di sette Paesi UE in un articolato percorso per sviluppare innovazione sociale e modelli di social business; l’area di intervento per l’Italia è quella dell’Unione dei Comuni del Frignano e dei comuni appenninici dell’Unione dei Comuni del Distretto Ceramico.

Fra i temi del Forum, la visione a lungo termine della Commissione Europea sviluppata con l’obiettivo di rendere l’Europa rurale più forte, connessa e resiliente. Previsto un intervento relativo al progetto Smart Rural 21 che si focalizza su pratiche innovative e soluzioni smart per le piccole comunità rurali.

Una parte del Forum sarà dedicata alla raccolta di idee su come le innovazioni sociali possano contribuire ai diversi aspetti dello sviluppo rurale.

Leggi il programma completo