Nel settimo centenario della morte di Dante Alighieri Modena dedica al “sommo poeta” un ciclo di conferenze online a cura della Società Dante Alighieri in collaborazione con l’Accademia di Scienze, Lettere e Arti di Modena. Il primo incontro si è svolto lo scorso 25 marzo, in occasione del “Dantedì”, giornata designata dal ministero per i Beni e le attività culturali per celebrare l’autore della Commedia. Il programma prevede altre tre conferenze, rispettivamente l’8, il 15 e il 22 aprile, dedicate ad altrettanti aspetti del capolavoro di Dante Alighieri. Della rassegna si occuperà il prossimo incontro dello SpazioF, mercoledì 7 aprile alle 17, come sempre in diretta streaming sul sito www.fondazionedimodena.it e sulla pagina facebook della Fondazione di Modena. Ospite dell’incontro sarà Licia Beggi Miani, presidente della Società Dante Alighieri di Modena e segretario dell’Accademia di Scienze, Lettere e Arti, che ha curato il ciclo di conferenze on line. Da notare che tra i nomi dei soci onorari dell’Accademia c’è anche quello del modenese Marco Santagata, recentemente scomparso, uno dei massimi esperti a livello internazionale dell’opera di Dante e Petrarca.

Nella foto: l’interno dell’Accademia di Scienze, Lettere e Arti di Modena