Festival Filosofia

La Fondazione di Modena, in linea con le sue finalità statutarie, dedica una attenzione specifica al patrimonio storico-artistico materiale e immateriale, incentivando e sostenendo la fruizione delle attività culturali capaci di attivare azioni sinergiche tra attori differenti e aumentare l’impatto e la diffusione dei risultati sul territorio.

È da ascrivere a questo principio la partecipazione, come ente fondatore, del Consorzio Festival Filosofia che ogni anno promuove opportunità di conoscenza e relazione a Modena, Carpi e Sassuolo.

Il Festivalfilosofia, che si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, cambia per tre giorni il volto delle città modenesi allestendo spazi aperti, comuni e diffusi di formazione e di conversazione. Cinquanta lezioni magistrali di protagonisti della scena culturale italiana e internazionale articolano a ogni edizione una parola-chiave che rinvia a questioni fondamentali della discussione filosofica e a esperienze cruciali della condizione contemporanea.

Un ampio programma creativo di mostre e installazioni, spettacoli dal vivo e concerti, giochi e laboratori, film e cene filosofiche offre vie d’accesso ai temi spesso sorprendenti, per segnalare le connessioni virtuose tra le forme della riflessione e quelle della creazione artistica.

Piazze e cortili, centri storici e siti monumentali, divengono luoghi di ascolto e partecipazione, dove residenti e visitatori possono condividere accesso alla conoscenza e situazioni di relazione densa.

Al buon esito della manifestazione concorrono le città nel loro complesso. Non solo i partner culturali – musei e gallerie, biblioteche e associazioni – ma anche quelli dei servizi più disparati e dell’accoglienza – uffici postali e imprese, compagnie taxi e ristoratori, albergatori e volontariato – sono connessi nel progetto.

Scopri tutto sul Festival Filosofia