AGO Modena Fabbriche Culturali

Gli spazi di AGO sono parzialmente chiusi a causa dell’emergenza sanitaria: scopri le risorse online per una visita virtuale sul sito agomodena.it

AGO, Modena Fabbriche Culturali, rappresenta, per l’entità dell’investimento, per le dimensioni dell’intervento, per l’ampiezza e la qualità dei partner coinvolti, uno dei progetti culturali più importanti e significativi degli ultimi anni, a livello nazionale.

AGO prevede la riqualificazione dell’ex Ospedale Sant’Agostino, che ospiterà la Fondazione Modena Arti Visive, i Musei Universitari, parte delle collezioni librarie della Biblioteca Estense. Ma anche un potenziamento degli Istituti presenti nel Palazzo dei Musei, che si amplieranno nell’ex Ospedale Estense.

L’ex Ospedale Sant’Agostino ospita già oggi il Centro Interdipartimentale di ricerca sulle Digital Humanities DHMoRe, il Future Education Modena (FEM).

Il Centro DHMORE sviluppa ricerche interdisciplinari nel campo dell’umanesimo digitale. Condivide gli spazi con Extense, l’associazione di imprese che cura la digitalizzazione e la catalogazione dei documenti della Biblioteca Estense. Obiettivo: la realizzazione di una biblioteca digitale ad accesso libero.

Il FEM è un centro internazionale con l’obiettivo di elevare ricerca, qualità ed impatto dell’educazione nella società. A partire da marzo 2019, il FEM ha avviato un ciclo di attività formative e divulgative per docenti, educatori, bambini, studenti e adulti sulla cultura digitale, con particolare attenzione al rapporto tra tecnologia, arti e discipline umanistiche.

Negli ultimi anni l’ex Ospedale Sant’Agostino ha ospitato laboratori per bambini e ragazzi; mostre nella Farmacia storica, nel Teatro anatomico e nella Chiesa di San Niccolò; concerti e spettacoli teatrali nei cortili; mostre, installazioni e laboratori in occasione di varie manifestazioni e festival cittadini.

A partire dall’aprile 2019 e fino al periodo precedente all’emergenza sanitaria  i tre gioielli settecenteschi di AGO Modena Fabbriche Culturali – Teatro Anatomico, Farmacia storica dell’ex Ospedale Sant’Agostino e Chiesa di Sant’Agostino – sono stati aperti al pubblico con visite guidate e ingresso gratuito.

Per maggiori informazioni:

Brand identity di AGO
Scopri AGO